Account e sistemi di sicurezza

La recente tendenza a violare account, server e network questa volta ha colpito il nostro gruppo. A quanto pare qualcuno si è introdotto nel database con i dati di accesso alle password: “non ci sono stati danni permanenti, solo azione di ripristino su siti e account nei social network che comunque è stata risolta nell’immediatezza “, ha detto in proposito l’amministratore del Gruppo ASMEDIA, Adriano Scrivo, che nel frattempo ha già intrapreso azioni per “rafforzare la sicurezza dei sistemi”.

In ogni caso, una operazione che è iniziata il 29 marzo e ha avuto la massima intensificazione tra l’8  e il 10 aprile. Solo nella giornata odierna a visto la fine del rischio per gli account aziendali e personali dell’amministratore. Non ci risultano particolari disordini, ma chiediamo scusa ai nostri utenti per gli eventuali disservizi recati.

Both comments and pings are currently closed.

Comments are closed.